«La Patrie dal Friûl» on line


Il mensîl in marilenghe a disposizion in pdf

Al è on line il formât pdf de «La Patrie dal Friûl» di chest mês. Tema dal numar, di cualchi dì rivât a cjase dai abonâts, al è «I ribei».
Dentri ancje un toc di William Cisilino: la impugnazion de leç di bande dal guvier no à mani.
Ve ca il test © La Patrie dal Friûl

I dubis di incostituzionalitât jevâts su dal
guvier àno mani?


No. La Regjon e à esercitât cence ecès la sô
potestât in cont de scuele in marilenghe: tal
plen rispiet dal Titul V de costituzion, dal D.P.R.
223/2002 atuatîf dal Statût (che al fevele proprit
di scuele) e ancje de normative statâl.
E, a chest
pont, mi pâr just rimarcâ un fat. Cuant che il
Comitât di esperts al à butade jù la prime boze
de leç – une vore, ma une vore plui avanzade di
chê che e je passade – un membri dal Comitât
al è svualât jù a Rome, precisamentri li dai
Ministeris dai Afârs regjonâi e de Istruzion,
par controlâ cui funzionaris romans la gnove
normative e evitâ pussibilis cuistions di
costituzionalitât. Po ben, fale cualchi piçule
robe, i Ministeris a àn passât chel DDL, che, o
ripet, al jere cetant plui indevant di cheste leç.

Cumò invezit i stes Ministeris a ‘nd àn gambiât
idee: la prove provade che lis riservis a son dome
politichis e no juridichis.

Advertisements