»»» ILfurlanist sportîf
Simona Minisini e à vint in Egjit
Un campionât dal mont al è za nestri

Intant che il Dree al spiete la selezion furlane di balon, al è cualchidun altri che za al vinç ator pal mont.
Simona Minisini di Palme e je deventade campionesse mondiâl di danze orientâl.
Compliments!

dal Gazzettino
Mercoledì, 11 Luglio 2007

PALMANOVA
Simona Minisini, impiegata di 29 anni, vince il festival internazionale di danza del ventre
Ecco la regina della danza orientale

Palmanova può vantare la sua regina della danza orientale. Simona Minisini , 29 anni, palmarina doc, è stata giudicata come miglior ballerina di danza del ventre durante l’ottava edizione del festival internazionale dedicato a questo tipo di ballo che si è svolto nei giorni scorsi nella capitale dell’Egitto, Il Cairo. Già due volte campionessa italiana – il secondo titolo l’ha guadagnato proprio la scorsa domenica – e vice campionessa europea, Simona Minisini ha ottenuto anche il quinto posto ai campionati mondiali. «È una passione, praticoi la danza da sei anni – ha spiegato – Tutto è nato un po’ per gioco e un po’ per curiosità». Da tre anni la sua passione si è trasformata anche in lavoro: Simona infatti, ‘impiegata a Ronchi dei Legionari, nel tempo libero insegna in diverse scuole friulane la danza del ventre a un nutrito numero di allieve che vanno dai dieci agli oltre cinquant’anni. «È un tipo di danza che dà la possibilità di esprimersi – sostiene – per questo il numero di iscritti, o iscritte per essere precisi, aumenta costantemente».
Sia per moda , sia per voglia di novità donne più o meno giovani si avvicinano al ballo orientale per eccellenza, i cui corsi prevedono tanto di vacanze studio all’estero. La corona d’oro di regina di danza del ventre Simona l’ha ricevuta proprio in occasione di una vacanza studio al Cairo dove un gruppo di quindici fra le sue allieve ha potuto seguire lezioni con i migliori maestri egiziani. Appurato che veli e sonagli spopolano fra le donne, il boom della danza del ventre non sembra certo fermarsi qui.
Lisa Zancaner

Advertisements